21 Gennaio 1921, non fu un fausto giorn...

Le celebrazioni del Centesimo dalla fondazione del partito comunista, avviate già da qualche settimana, avvengono in un momento alquanto drammatico non solo per la sinistra. Da quel 21 gennaio di un secolo fa la storia d’Italia ha fatto registrare un incessante arretramento delle istanze socialiste e democratiche. Appena un anno e mezzo dopo il fascismo conquista il potere e lo conserverà fino al 1943. Una sequela interminabile di scissioni ha lacerato il partito socialista e il riformismo che esprimeva fino a condannarlo definitivamente all’irrilevanza...

Raffronti e confronti impropri: elezioni...

Se fosse possibile richiamare ad un uso corretto delle analisi dei flussi elettorali, diremmo che le valutazioni del voto dei ballottaggi sono improprie e pertanto non del tutto attendibili. E’ improprio paragonare i dati delle elezioni europee con quelli delle regionali e delle comunali. Diverse sono le motivazioni che spingono gli elettori, dove non scelgano di non recarsi per niente alle urne, a scegliere chi votare su scala continentale e chi preferire su scalette locali. Questo non per consolare qualcuno, ma per la correttezza dell’analisi politica. Il PD...

L’eterno fascismo italiano

Chi se ne ricorda ormai? Persino Eugenio Scalfari riconosceva nel 1994 a Berlusconi il merito di avere sdoganato il MSI, il partito neofascista di Fini. E lo stesso Fini si affrettava a dichiarare che l’antifascismo era ormai un dato acquisito nella storia dell’Italia repubblicana. Come dire: ormai è storia e basta, non parliamone più. Evidentemente così non la pensavano i neofascisti, che hanno continuato nel ventennio belusconiano a intitolare piazze e vie a Mussolini e altri gerarchi o a mantenere vie e piazze vergognosamente dedicate a fascisti a vario...

Il 70° della Liberazione: convegno a Pra...

Venerdì 24 mattina alle ore 10:00 verrà ricordato nell’atrio del Museo Comunale di Praia a Mare il 70° anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo. Dopo i saluti delle autorità parleranno Massimo Converso, dell’Anpi, ed Enrico Esposito, vicepresidente dell’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea. Sempre venerdì, alle ore 18, Enrico Esposito interverrà al convegno sullo stesso tema organizzato dal Centro Donna “Roberta Lanzino” di Scalea.

Si ricomincia – Il 70° della Liber...

Si ricomincia, dopo un lungo periodo di inattività, causato da problemi tecnici ed amministrativi. E lo facciamo ricordando che il 25 aprile si avvicina e che quest’anno coincide con i 70 anni dalla Liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Le celebrazioni sono cominciate alla Camera con la seduta congiunta dei due rami del Parlamento, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e con la partecipazione dei partigiani, guidati dal presidente dell’Anpi, Carlo Smuraglia. “La Resistenza” ha detto Mattarella “fu, prima...